Home > Hardware wallet Air-gapped, senza connessione al PC e sicuri.

Hardware wallet Air-gapped, senza connessione al PC e sicuri.

Ciao, oggi parliamo di un tipo di hardware wallet molto speciali e dedicati ad un utenza un po’ più tecnica.

Come sempre cercherò di presentarvi le caratteristiche principali senza esagerare troppo con i tecnicismi, questo sito è fatto per utenti normali, che vogliono utilizzare gli hardware wallet senza impazzire, ma comunque se usi un hardware wallet sono sicuro che sei una persona a cui piace la tecnologia.

Senza perdere troppo tempo in preamboli, i quattro hardware wallet che voglio presentarti sono:

Safepal, Ellipal Titan, Ngrave e infine Coldcard Mk3.

Sono diversi soprattutto per il prezzo, ma sono accommunati dall’essere Air-gapped e cioè privi di connessione fisica al PC. Non utilizzano cavi USB, NFC, Bluetooth, Wifi, ma solitamente una connessione attraverso un fotocamera e i QR code, oppure come nel caso di Coldcard, il sistema PSBT (BIP174) e cioè la validazione della transazione in due passaggi.

Vi illustrerò le caratteristiche principali , partendo dal più user friendly fino ad arrivare al più complesso, ma secondo me interessante, l’ideale per soddisfare il geek che è in te.

Inniziamo con Safepal

Safepal è uno degli hardware wallet più completi e trasversali, come detto nel precedente articolo sugli Hardware wallet più economici, Safepal si colloca in una posizione perfetta, perchè è economico e facile dal usare, essendo prodotto sotto la forte influenza dell’exchange Binance, e come tutti i prodotti asiatici, la politica del prezzo fortemente basso per acquisire quote di mercato lo colloca in buona posizione.

Ad oggi il prezzo è di 39,99 $ il più basso della categoria.

Oltre ad avere un security chip di classe EAL 5+, un generatore di entropia reale e un meccanismo di auto-distruzione, è Air Gapped e cioè per validare le transazioni non ha connessione bluetooth, non ha il wi-fi, non ha l’NFC e non ha nessuna connessione USB.

Vi chiederete come vengono validate le transazioni, ebbene in tandem con l’app Safepal , potete gestire le vostre valure tra più di 20 blockchain e 10000 token, inquadrando con lo smartphone il QR code che apparirà sul display dell’hardware wallet Safepal, il tutto senza nessuna connessione tra i due dispositivi.

L’unico momento che Safepal viene collegato ad un PC è per fare l’upgrade del firmware e tramite la procedura descritta sul sito ufficiale, potete scaricare un file che verrà caricato nella memoria dell’hardware wallet, l’upgrade serve per aggiungere il supporto a nuove criptovalute e tenere aggiornato il sistema.

All’interno della confezione troverete:

  • 1x Hardware wallet Safepal S1
  • 3x Card per la Mnemonic Phrase
  • 1x panno per pulire il display
  • 2x Sticker
  • 1x Cavo USB
  • 1x Manuale di Istruzioni

Se vi interessa lo trovare al link qui sotto :

SAFEPAL S1

Altro interessante hardware wallet è Ellipal Titan

Ellipal Titan è un buonissimo hardware wallet, anch’esso venduto ad un buon prezzo, esteticamente è molto robusto e solido, la scocca come dice il nome è interamente in metallo. Costruito con i più alti standard anti effrazione, il dispositivo è fatto per danneggiarsi se si tenta di aprire la scocca, inoltre se viene rilevata un intrusione è programmato per cancellare tutti i dati contenuti in esso. E’ anche IP65 quindi resistente all’acqua e alla polvere.

Venendo al punto di questo articolo Ellipal Titan è completamente Air-gapped in quanto non ha connessione Wifi, USB, Bluetooth, NFC e GSM, pertanto è completamente sconnesso e il SEED risiede al sicuro nel Secure chip senza avere nessuna connessione ad internet.

Le transazioni vengono validate offline via QR code opensource con QR code offline, verificabili e sicuri, praticamente si genera la transazione con l’app ellipal, poi Ellipal scansiona attraverso la cam il QR code dell’app, poi Ellipal verifica la transazione e crea un secondo QR code che viene scansionato con l’app dal telefonino e viene validata la transazione. E’ più semplice a farsi che a dirsi…

Si possono impostare più password e passphrase per aumentare la sicurezza, e possono essere creati fino a 10 account , ciascuno può contenere tutte le valute supportate (circa 7000).

Trovate il link per acquistarlo e per altre informazioni qui sotto:

ELLIPAL TITAN

Veniamo al nuovissimo NGRAVE

Sta per uscire dopo una vincente campagna di crowdfunding il nuovissimo hardware wallet NGRAVE, il primo ad ottenere la certificazione CC EAL 7 la più alta esistente. Costa un po’ di più dei precedenti ma è lo stato dell’arte per quanto riguarda la protezione delle vostre chiavi private. A cominciare dall’essere completamente Air-gapped, nessun wifi, nfc, bluetooth o connessione USB, la chiave privata rimane sempre offline, eliminando di fatto ogni eventuale vettore di attacco online.

Come detto le transizioni vengono validate via QR code, secondo questo schema :

  • Inizializza la transazione nell’app Ngrave
  • Scansiona il QR code generato con l’Hardware Wallet
  • Verifica e firma la transazione
  • Scansiona il QR code con l’app Ngrave
  • Invia la tua transazione validata

Progettato per rispondere alla forte richiesta di sicurezza nel mondo delle criptovalute, Ngrave è il risultato di estese ricerche e sviluppi recenti, supportato dal famoso crittografo Jean-Jacques Quisquater, seconda referenza nel paper di Satoshi Nakamoto, in Belgio nel cuore d’Europa è stato progettato e prodotto lo stato dell’arte per quanto riguarda la sicurezza.

Dotato di un grande display touch e dal corpo in metallo, offre un altissimo livello di entropia grazie al sensore di luce per generare randomicamente la vostra chiave privata, oltre a ciò è dotato di un sensore di impronte digitali e un chip True Random Number Generation (TRNG) e la chiave privata generata viene mostrata solo sul display e quindi sempre offline.

Tramite l’app Ngrave Liquid potete gestire le transazioni con i QR code e sincronizzare le vostre coin per tenerne monitorato l’andamento.

Trovate il link per acquistarlo e per altre informazioni qui sotto:

NGRAVE ZERO

Se ancora non siete soddisfatti è ora di tirar fuori l’artiglieria pesante, vi presento COLDCARD MK3

Coldcard Wallet MK3 è il wallet canadese, ideale per chi cerca sicurezza e privacy, la sua particolarità è che supporta solo bitcoin ed è il preferito degli utenti abituati a sperimentare, magari utilizzandolo assieme a wallet software come Electrum o Wasabi, ideali per effettuare CoinJoin.

Il wallet ha alcune tra le più avanzate funzioni di sicurezza come l’utilizzo di “Secure chip”, firmware opensource, schermo e tastierino numerico meccanico e la possibilità di effettuare i backup e spostare le transazioni validate o non validate su MicroSD e quindi totalmente slegate da un PC (potenzialmente compromesso), utilizzando lo standard PSBT (BIP174) che permette di firmare parzialmente una transazione rendendo il wallet completamente Air-gapped.

Ecco i suoi PRO secondo il mio parere:

  • Open source al 100%
  • Firma Air-Gapped PSBT
  • Chiave privata protetta da chip “Secure chip”
  • Aspetto minimale orientato alla sicurezza e alla privacy (addirittura la scocca trasparente rende visibile il Secure chip per distruggerlo fisicamente se necessario)
  • Firmware solo bitcoin

I contro secondo me sono:

  • essendo solo bitcoin può essere un hardware wallet troppo radicale

se amate sperimentare e per voi la privacy è imprescindibile questo è l’hardware wallet che fa per voi, acquistatelo al link qui sotto:

COLDCARD MK3

Se quest’articolo vi è stato utile, condividetelo sui social cliccando qui sotto o inviate un messaggio via whatsapp ai vostri amici.

Altri Articoli